Login Area Utente

Se non ricordi la password » Recupera password
(inserisci prima la tua email nel login soprastante)

loading... Il Creasiti - il CMS low-cost per il tuo sito internet
 

Dott. OSELLA Consulente Fiscale Commercialista Torino

Servizi » Operazioni straordinarie e di crisi

Operazioni straordinarie e di crisi Dott. OSELLA Consulente Fiscale Commercialista Pianezza Alpignano Collegno Druento Dichiarazione Redditi ContabilitÓ Semplificata e Ordinaria Modello Unico 730 Tenuta Partita IVA Contrattualistica Bilancio SocietÓ CAF CNDL San Gillio Pianezza Alpignano Collegno Druento CiriÚ Torino San Gillio Torino Piemonte

Operazioni straordinarie e di crisi

Consulenza operazioni straordinarie:

Le operazioni straordinarie sono una necessità per continuare la propria attività o un’opportunità per crescere. E’ opportuno vagliare attentamente le possibilità offerte dal legislatore (sia in materia civilistica e fiscale) onde fare una scelta oculata valutando bene rischi e potenzialità.

- trasformazione, fusione, scissione, scorporo, conferimento;
- cessione dell’azienda e/o di un ramo d’azienda;
- acquisizione di aziende e relativa due diligence;
- affitto dell’azienda;
- riorganizzazioni societarie/imprenditoriali;
- redazione di perizie di stima asseverate;
- rivalutazione dei beni d’azienda;
- passaggio generazionale d’azienda;
- modifica oggetto sociale;
- trasferimento quote societarie.

Consulenza per aziende in crisi:

Nel caso in cui l’azienda si trovi ad affrontare un periodo di crisi, lo Studio offre un servizio di consulenza volto alla salvaguardia del valore dell’impresa cercando di orientare e supportare le decisioni del management nella direzione più opportuna e valutando, per questo motivo, le potenziali criticità e opportunità di soluzione. Il primo obiettivo che lo studio si pone è quello di verificare la concreta possibilità dell’impresa di perseguire e sostenere in maniera totale o parziale la continuità aziendale con lo scopo di anticipare la degenerazione di processi aziendali che potrebbero avviare l’impresa verso percorsi di concordato o fallimento.

- analisi finanziaria, economica e patrimoniale della situazione aziendale;
- verifica delle possibilità di mercato;
- analisi delle risorse disponibili;
- accordi di ristrutturazione dei debiti;
- verifiche contabili e fiscali per l’Autorità Giudiziaria;
- accordi stragiudiziali con i creditori;
- dilazioni o moratorie di pagamenti;
- elaborazione, la stesura e la convalida dei piani di risanamento e di accordi relativi alla ristrutturazione dei debiti;
- concordati preventivi;
- concordati stragiudiziali volontari;
- transazione fiscale e previdenziale con Agenzia Entrate ed Enti Previdenziali;
- assistenza dell’imprenditore dichiarato fallito;
- rimessione in bonis dell’imprenditore in crisi;
- revoca della liquidazione e riavvio dell’attività.

Consulenza per la cessazione:

- cessione dell’azienda;
- cessione delle quote sociali;
- scioglimento e liquidazione volontaria dell’azienda;
- conferimento dell’azienda;
- cancellazione dal Registro Imprese, CCIAA, Registri Prefettizi, ecc.;
- cancellazione della partita IVA;
- cancellazione di tutte le posizione previdenziali ed assistenziali obbligatorie.
 


 


» torna all'elenco